• 16mar

    L’umanità è ad un bivio

    Nell’immane tragedia che ha colpito il Giappone (terremoto-maremoto-disastro nucleare) sembra che la natura si voglia fare beffe degli uomini, che negli ultimi 200 anni si sono illusi di poterla controllare e dominare a piacimento, come pure di poter imbrigliare la forza terrificante dell’atomo. Se perfino il paese più tecnologicamente avanzato della terra è andato in crisi, questo deve davvero farci riflettere. Trovo perfino criminale parlare in questo momento di rilancio del nucleare in Italia! Siamo forse di fronte ad una svolta nella storia dell’umanità, per questo ritengo sia sempre più urgente cambiare strada e voltare pagina per cercare di andare nella direzione di una nuova economia sostenibile e rispettosa dell’uomo e dell’ambiente, in poche parole verso un’economia della decrescita.
     
    Luca Salvi, MDF VR

    PS: Il Movimento per la Decrescita Felice aderisce al Comitato Vota sì per fermare il nucleare

     

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

    Ultimi post di Team Redazionale Mdf (vedi tutti)

Leave a Reply