• 03ott

    Mdf Aosta: cena a sostegno del referendum

    Giovedì 27 settembre, presso l’Espace Populaire di Aosta, è stata organizzata una cena-evento, utilizzando i prodotti di “Libera” e dei nostri sostenitori, a sostegno del Comitato per il SI al referendum (di cui MDF fa parte) del 18 novembre contro il pirogassificatore.

    L’idea, proposta da Paolo Gino e Sandro Bortot, è stata quella di “mettere in palio” per i partecipanti non premi costituiti da cose fisiche, ma saperi e conoscenze che ognuno di noi dispone e può mettere a disposizione agli altri in forma gratuita. Non occorre essere necessariamente docenti, laureati o tecnici specializzati: tutti noi abbiamo delle attitudini, delle capacità, un saper fare che può aiutare concretamente qualcuno chi ne ha bisogno; per esempio chi è capace di rammendare o cucire può aiutare un single, chi ha fatto studi scientifici può dare ripetizioni di matematica a uno studente, chi è capace di fare delle piccole riparazioni può aggiustare una lampada o una bicicletta, chi se la cava in informatica può dare una mano a chi è meno pratico, chi fa l’orto può dare consigli a chi vuole iniziare ecc. (gli esempi possono essere tanti). Chiaramente ognuno deve sentirsi libero, se vuole contribuire, di farlo nei termini e nelle modalità che preferisce secondo le sue possibilità e il tempo che ha a disposizione (mezz’ora, un’ora…).

    È stata un’occasione, oltre che per fornire un concreto sostegno economico alle attività del Comitato per il SI, di convivialità e conoscenza in cui si è potuto anche iniziare un  proficuo e continuativo rapporto di scambio di saperi tra le persone, una forma di mutuo-aiuto (che è poi uno dei nostri obiettivi).

    Chi volesse ancora contribuire può scrivere il proprio sapere e il tempo e le modalità con le quali metterlo a disposizione. In merito potete anche contattare Paolo, Sandro o il sottoscritto ai seguenti indirizzi mail: paolo.gino49 @ gmail.com; bortota @ libero.it;  michelgz @ libero.it, assieme ad eventuali proposte e suggerimenti, sempre bene accetti.

    di Michel Gerbaz, Mdf Aosta

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Leave a Reply