• 22apr

    Giornata Mondiale della Terra: oggi e’ l’Earth Day 2013

    Oggi, 22 aprile 2013, si celebra come ogni anno la Giornata Mondiale della Terra, conosciuta a livello internazionale come Earth Day e giunta oggi al proprio 43esimo anniversario.

    Il primo appuntamento con la Giornata Mondiale della Terra ebbe luogo nel 1970 e diede origine al movimento ambientalista moderno. 20 milioni di americani scesero in piazza per invocare la fine del degrado ambientale; tale manifestazione di dissenso portò alla creazione dell’Environmental Protection Agency statunitense.

    Earth Day Network

    Al giorno d’oggi, ogni anno, più di un miliardo di persone in 193 Paesi del mondo decidono di agire concretamente in difesa del pianeta in occasione della Giornata Mondiale della Terra, continuando ad espandere ed a rinvigorire il movimento ambientalista. Dalla prima Giornata Mondiale della Terra ebbe origine Earth Day Network (EDN), che ora collabora con oltre 22 mila partner nel mondo per la mobilitazione dei gruppi ambientalisti, al fine di sensibilizzare alle tematiche ed alle sfide ambientali legate alla nostra salute, alla qualità della vita ed al mondo naturale.

    EDN supporta l’educazione ambientale nelle scuole e si impegna a piantare milioni di alberi nel mondo, nei luoghi in cui tale azione appaia maggiormente necessaria. Si impegna nell’espansione della nascente economia verde e nella protezione del territorio. A capo di EDN troviamo Denis Hayes, l’organizzatore della prima Giornata Mondiale della Terra.

    Earth Day 2013: Climate Change

    E’ il  cambiamento climatico, o climate change, il tema centrale di Earth Day 2013. Il cambiamento climatico è probabilmente considerato un’eventualità remota da parte di alcuni, ma la realtà è che esso sta già influenzando la vita reale delle persone, degli animali e degli ecosistemi. Attorno a tale tema ruoteranno gli eventi organizzati nel mondo in occasione delle Giornata Mondiale della Terra.

    Come agisce il cambiamento del clima sul nostro pianeta e su coloro che lo abitano? L’innalzamento del livello del mare, alle Maldive, inizia a porre il problema del trasferimento degli abitanti in luoghi meno vicini alle coste. In Kansas i periodi di prolungata siccità mettono a rischio i raccolti. Gli Stati Uniti sono sempre più spesso colpiti da violenti uragani. In luoghi come il Bangladesh l’accesso all’acqua potabile diventa difficoltoso a causa di frequenti cicloni, alluvioni ed allagamenti. Siccità e riscaldamento globale pongono a rischio le vite degli orsi polari nell’Artico, delle tigri delle foreste di mangrovie indiane, degli orangutango nelle foreste indonesiane e di numerose altre specie già considerate in via di estinzione.

    The Face of Climate Change: invia la tua fotografia

    Per sensibilizzare al problema del cambiamento climatico, Earth Day Network ha organizzato una raccolta online di fotografie ed immagini che mostrino le conseguenze dello stesso sulle persone, sugli animali e sull’ambiente, e l’impegno degli individui per affrontare tale sfida. Immagini e racconti verranno raccolti da parte di EDN al fine di raccontare e di mostrare il vero volto del cambiamento climatico. Le immagini pervenute saranno protagoniste di eventi in tutto il mondo.

    Invia qui la tua fotografia.

    Concerto per la Terra 2013

    Tra le iniziative organizzate in Italia in occasione di Earth Day 2013 troviamo il concerto per la Terra. L’appuntamento è a Milano, presso il Teatro della Luna, alle ore 20.45 di lunedì 22 aprile 2013. L’evento musicale sarà condotto da Carlo Massarini e vedrà come protagonisti sul palco Fiorella Mannoia e Khaled, cantante algerino nominato Ambasciatore di buona volontà della Fao, per la prima volta insieme.

    Il concerto potrà essere seguito in streaming sulla piattaforma www.earthdayitalia.org. L’evento sarà preceduto da una maratona web di opinioni in cui giornalisti, artisti ed esperti racconteranno la propria visione della Giornata Mondiale della Terra.

    Ad aprire la maratona sarà un’intervista con il grande sociologo e filosofo della postmodernità Zygmunt Bauman. Lo Chef Heinz Beck, illustrerà le sue “Ricette per la Terra” ideate per garantire il minimo impatto ambientale anche grazie ai prodotti italiani e a Km zero di Campagna Amica. Ci saranno poi diversi video clip e interviste rilasciate dai testimonial della grande campagna di sensibilizzazione “Io Ci Tengo”, che Earth Day Italia ha appena lanciato. Il ricavato dei biglietti venduti per l’appuntamento musicale in teatro sarà interamente devoluto in beneficenza a sostegno dei progetti green di Earth Day Italia.

    Earth Day 2013: Emergenza Terra

    Alla Giornata Mondiale della Terra viene dedicato un Festival Artistico con appuntamenti presso le botteghe Lush delle principali città italiane. L’evento si svolgerà a partire dal 22 aprile fino al 28 aprile 2013. L’inaugurazione avverrà nel centro di Milano, in Via Dante 15, nel pomeriggio di lunedì 22 aprile, alle ore 15, e vedrà una performance dello street artist di fama mondiale Mr Wany, che presenterà un’opera interattiva dedicata all’Earth Day. L’evento è promosso dalla campagna “Emergenza Terra” di Lush e Green Management Institute per sensibilizzare governi, amministrazioni e opinione pubblica sulle 5 urgenze da affrontare subito per salvare il Pianeta.

    Consulta online l’elenco degli eventi organizzati in Italia.

    15 azioni eco-responsabili

    Anche quest’anno l’Italia aderisce ad Earth Day Network attraverso la proposta di 15 azioni eco-responsabili che riguardano i nostri comportamenti quotidiani, legate in modo particolare alle nostre scelte d’acquisto ed alimentari, all’impiego di energia e di mezzi di trasporto e ad ogni piccolo gesto all’interno della nostra vita quotidiana.

    Che cosa può fare ognuno di noi? Contribuire alle attività del riciclo dei materiali e delle risorse di impiego quotidiano, come vetro, plastica, olio da cucina, pneumatici, batterie e farmaci scaduti. Ricordare di controllare la corretta efficienza dei rubinetti presenti all’interno delle nostre case, per evitare sprechi idrici. Risparmiare energia grazie ad una serie di piccoli accorgimenti, come la scelta di lampadine e di elettrodomestici a basso consumo.

    Consulta la mappa delle iniziative locali italiane per la Giornata Mondiale della Terra 2013.

    Marta Albè

    Fonte: GreenMe

     

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Leave a Reply