• Home ·
  • Centro ·
  • A Roma sabato 26 ottobre, una giornata intera di laboratori del saper fare
  • 23ott

    A Roma sabato 26 ottobre, una giornata intera di laboratori del saper fare

    Sabato 26 ottobre 2013 dalle ore 9.30 fino alle ore 15 a Roma – Presso POSSIBILMENTE- via Diego Angeli 141 – 00159 Roma – sarà possibile praticare diversi laboratori del saper fare organizzati dai circoli MDF di Roma e dei Castelli Romani, in collaborazione con  con TAVOLA ROTONDA-Possibilmente.

    Sarà una giornata ricca di eventi per cui è molto importante  iscriversi da QUI

    Di seguito per comodità riportiamo tutte le altre info necessarie per raggiungere il luogo, per scegliere l’orario e il laboratorio giusto.

    Il Circolo MDF di Roma, progetto UNISF Università Del Saper Fare – Roma e circolo MDF dei Castelli Romani

    In collaborazione con TAVOLA ROTONDA-PossibilMENTE

    sono lieti di invitarvi a 

    La salute e i benefici dell’autoproduzione

     I laboratori del Saper Fare

                                                 sabato 26 ottobre h.9.30-15.00

     

    TAVOLA ROTONDA-POSSIBILMENTE- via Diego Angeli 141 – 00159 Roma

    (Zona Tiburtina – Bus n° 61 – 120 – 163 – 211 – 309 – 443 – 448 – 449 – 542 – 544- C5)

    Tessera associativa di 1euro

    Una mattinata dedicata a laboratori di autoproduzione, scambio di saperi e convivialità, a sostegno  della “1a-Conferenza Nazionale su Decrescita, Sostenibilita e Salute:  associazioni e politica a confronto” .

     

    Ecco i laboratori che si svolgeranno sabato 26 ottobre:

    h.10.OO-12.30 LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO PER RAGAZZI 6-12ANNI

    h.10.OO-12.30 LABORATORIO DI PANIFICAZIONE NATURALE CON LA PASTA MADRE

    h.10.00-11.30  LABORATORIO DI COSMESI NATURALE1: IGIENE ECOLOGICA DEL CORPO

    h.11.30-13.30 LABORATORIO DI COSMESI NATURALE2: BELLEZZA NATURALE FAI DA TE

    h.10.00-13.00 LABORATORIO DI PICCOLE RIPARAZIONI ELETTRICHE 

    h.13.30-14.30 LABORATORIO DI KEFIR

    Partecipazione ad ogni laboratorio  con sottoscrizione minima consigliata di euro 6 (il ricavato verrà devoluto al finanziamento dell’evento “decrescita, sostenibilità e medicina” di cui vi alleghiamo il programma!)

    Previsti poi:

    -la distribuzione in dono di pasta madre e di kefir

    -la merenda autoprodotta da condividere

    -angolo gioco per i più piccini

    -altre sorprese e omaggi!

    Possibilità di pranzare a prezzi ridotti: l’associazione ospitante offre un menu pranzo-break vegetariano da 5 o 8 euro.

    Prenotazione ai laboratori e al pranzo non obbligatoria, ma fortemente consigliata tramite questo form https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?usp=drive_web&formkey=dGVjWHktSmVoUV9QdHQ2eTZtd0wwcXc6MA#gid=0

    Per informazioni e istruzioni visita il sito www.mdfroma.it o www.unisf.it Evento fb .https://www.facebook.com/events/592834120752100/

     

     

     

    La “1a-Conferenza Nazionale su Decrescita, Sostenibilita e Salute:  associazioni e politica a confronto”   si terrà a Roma il 28 Ottobre 2013 alla Camera dei Deputati (via Campo Marzio 74, aula dei gruppi parlamentari) dalle ore 9.00 alle ore 18.00, visibile anche in streaming sul sito www.decrescitafelice.it

    Saranno presenti le principali associazioni italiane che si occupano di sostenibilità nell’ambito della salute e tratterà vari temi di interesse ed attualità nell’ottica di favorire un dialogo fra associazioni, politici e cittadini. Programma scaricabile al seguente link

    UNISF è un progetto MDF nato nel 2009, basato sul dono e sullo scambio: docenti, organizzatori, sedi ospitanti, se ne occupano in maniera del tutto volontaria. Di grande importanza la dimensione dell’incontro, del confronto, della solidarietà, oltre a quella dell’apprendere ed esercitare insieme le pratiche virtuose del “Saper Fare”. I laboratori pratici si basano sul Saper Fare, per recuperare alcuni saperi tradizionali perduti dalla società occidentale da quando ha scelto un modello di sviluppo consumistico ad altissimo impatto sull’ambiente: utilizzo di prodotti concepiti per durare il meno possibile, che divengono poi rifiuti inquinanti e costosi da smaltire. Si re-impara così a fare il pane, lo yogurt, il formaggio, la pasta, ma anche a ripararsi la bicicletta, a cucire, fare la maglia, e prodursi da soli detersivi e cosmetici ecologici. Contatto roma.unisf@decrescitafelice.it

     

    Tavola Rotonda nasce nell’ottobre del 2005, ed è un’associazione di promozione sociale (precedentemente associazione culturale) impegnata in diversi ambiti: sostenibilità ambientale, teatro, cinema, giochi di società, letteratura, musica, intercultura, ambiente, gastronomia, formazione.

     

    Il progetto interassociativo “PossibilMente”, coordinato dalle associazioni “A.P.S. Tavola Rotonda” e “A.C. Marcella Valentini”, si propone di mettere a disposizione alle persone e alle associazioni no-profit nuovi spazi e progetti condivisi. L’obiettivo è contribuire a riscrivere il ruolo dell’associazionismo e attraverso sport, teatro, musica, cultura e accesso alla rete, promuovere buone pratiche di condivisione, convivenza e partecipazione. Il progetto è sempre disponibile e aperto a nuove adesioni e incontri. Per info scrivere a  info.possibilmente@gmail.com

     

    Laboratorio di cosmesi naturale 1: IGIENE E CURA ECOLOGICA DEL CORPO 26/10 h. 10.00-11.30

     Un laboratorio pratico e semplice per imparare a fa da sé i prodotti necessari per la cura e l’igiene del nostro corpo come maschere viso, acque toniche all’argilla, shampoo naturale, rinforzante capelli, balsamo, dentifricio e deodorante.

     Da portare:

    3/4 barattolini di vetro o di plastica con chiusura ermetica

    1 flacone riciclato con spruzzino (grandi o piccoli)

    1-2 bottigliette succo di frutta di vetro (chiedere ad un bar di averla in regalo dato che le gettano sempre)

    bilancia

    imbuto

    cucchiaio

    ciotoline

    Docente: Lucia Cuffaro

    Laboratorio di Cosmesi naturale 2: salute e bellezza ecologica fai da te

     26/10 11.30-13.30

    Un laboratorio divertente e pratico in cui faremo insieme alcuni prodotti semplicissimi per la cura e la bellezza del nostro corpo. 100% ingredienti naturali, a base di cibi e sostanze che abbiamo tutti nelle nostre cucine.. che non inquinano e costano molto poco!

    Conosceremo gli effetti di alcuni oli essenziali per cominciare ad utilizzarli nel migliore dei modi e alcuni trucchi per sfruttare prodotti che tutti abbiamo in casa per la cura del nostro corpo.

    Faremo insieme un’oleolito di calendula e poi passeremo alla realizzazione di balsamo per le labbra e pomata naturale. Faremo anche diversi tipi di Scrub e Sali da Bagno Frizzanti. Da portare:

     – 2 barattoli tipo da marmellata – 1 stick per burrocacao vuoto, oppure un contenitore richiudibile piccolo vuoto – 1 barattolo da 200 ml per lo scrub corpo al sale – 1 contenitore richiudibile piccolo per lo scrub labbra Docenti: Silvana Leuzzi e Veronica Monterosso

    piccole RIPARAZIONI ELETTRICHE  

    26/10 h. 10.00-13.00 

    In questo corso vi aiuteremo a capire come risolvere alcuni piccoli problemi di manutenzione elettrica.

    Il primo passo sarà di occuparci del tema della sicurezza. Prenderemo in esame cosa possiamo e cosa non possiamo usare per non correre  rischi. Parleremo di differenti tipi di fili e cavi elettrici, prolunghe, spine, prese spine, ciabatte, riduttori, portalampade, interrutori, e naturalmente del salvavita. Illustreremo diversi tipi di lampade: a incandescenza, alogene, a basso consumo, neon, led, lampade con pannelli solari, loro caratteristiche e convenienza. Spiegheremo come fare la lettura del contatore.

    Laboratorio pratico

    impareremo insieme a montare un portalampada, un interruttore passante e una spina.

    Portare:

    forbici

    giravite a stella piccolo

    giravite a taglio piccolo

    rotolo di nastro isolante.

    Cercafase chi ce l’ha.

    Docente: Antonio Vico

    Laboratorio di panificazione naturale

    26/10 h. 10.00-12.30

    .  Bisognerà imparare ad impastare con le giuste dosi di ingredienti il pane e poi a casa a seguire i tempi di questa lunga lievitazione con pazienza, conservando ogni volta un po’ di impasto per la prossima panificazione; il lievito madre è come una creatura vivente e per questo deve essere nutrito e curato con attenzione. In cambio ci darà un prodotto ad altissima digeribilità, nutriente e salutare. Si parlerà di pane, cotture, farine, ricette e tipologie di lavorazioni e verrà svelato l’arcano mistero di come sempre più persone si dedichino a fare il pane in casa, anche in città: è facile, divertente, e consente di mangiare sano. Infatti non è cosa da poco potersi scegliere le farine biologiche migliori da impastare ed essere quindi sempre a conoscenza di cosa stiamo mangiando.. senza grossissimo impegno di fatica e tempo. Una volta provata la soddisfazione di autoprodursi il pane, e una volta sperimentata la bontà del pane a lievitazione naturale, sarà difficile non iniziare a panificare con gioia nelle nostre case.

     Da portare:

    -un canovaccio

     -un grembiule

    – un contenitore (di quelli richiudibili preferibilmente e con diametro di circa 15-20 cm) per l’impasto – un barattolino di vetro per poter ricevere in dono la pasta madre

     Il pane preparato non potrà essere cotto in loco, per cui bisognerà che ognuno lo porti a casa per cuocerlo in seguito.

    Docente: Francesca Piccoletti

    Laboratorio di riciclo creativo per bambini (6-10 anni)

    26/10 h.10.00-12.30

    Giochiamo a riciclare! Laboratori creativi per bimbi dai 6 ai 10 anni:

    -Costruzione di sagome tridimensionali di animali, alberi e nuvolette con cartone da imballo

    -Decorazione di barattoli di vetro con immagini di giornali e riviste

    -Costruzione maracas

    I bambini si divertiranno a creare questi simpatici oggetti con materiale di recupero usando colla fatta in casa (con ingredienti completamente innocui). Il corso è pensato per spingere i bambini al riciclo e alla condivisione degli oggetti creati, infatti i bambini non creeranno gli oggetti per sé stessi ma per i loro compagni di corso.

    Ogni bambino dovrà portarsi:

    1 pennello per la colla

    1 barattolo di vetro

    1 vasetto di yogurt di plastica (vuoto)

    1 paio di forbici dalla punta arrotondata

    1 penna o un pennarello scarico o 1 rametto o qualsiasi altra cosa utilizzabile per il manico della maracas

    Docenti: Sara D’Annibale e Luca Nardi

    LABORATORIO DI KEFIR

    26/10 h. 13.30-14.30

    Il termine Kefir deriva dalla parola armena Keif e significa benessere. E’ prodotto con latte fresco e un’associazione complessa di microrganismi specifici, fermenti e lieviti; contiene in abbondanza calcio, fosforo e magnesio biodisponibili, nonché un ottimo quantitativo di vitamine B9 (acido folico) B12 (cobalamini) e vitamina K. Agisce quindi positivamente sulla regolazione del sistema nervoso e renale, aiuta a tenere sotto controllo la regolarità intestinale ed è un ottimo prodotto per le persone lattosio – intolleranti, perché ricco di beta-galattosidasi e povero di lattosio, che viene idrolizzato durante la fermentazione.

    Impareremo a gestire i granuli di Kefir, a produrre yogurt, formaggio fresco e ricotta, ma anche ad esplorare le molteplici qualità di questo alimento in cucina per la preparazione di dolci, pizze e pane con pasta madre.

    (da portare: un barattolino a chiusura ermetica 100 – 150 ml per portare a casa il kefir)

    Docente: Francesca Piccoletti

     

     

     

     

     

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

    Ultimi post di Team Redazionale Mdf (vedi tutti)

Leave a Reply