• 04dic

    Viva la vida

    
    
    
    
    
    
    

    Fra il 1991 e il 2002 in Sierra Leone si è combattuta una delle guerre civili più cruente che abbiano mai insanguinato l’Africa. Una guerra combattuta per accaparrarsi le ricchezze del paese, in particolare i diamanti. Ne ha parlato il celebre film “Blood diamond” con Leonardo Di Caprio. Come tecnica di guerra è stata praticata la sistematica amputazione delle popolazioni civili. Questo ha creato una generazione intera di amputati. Eppure è possibile risorgere anche dall’orrore della guerra e dagli abissi più profondi. Questa è la forza della vita. E una grande lezione per tutti noi. Il filmato è di grande ispirazione e non merita ulteriori commenti, se non per esprimere ammirazione a questi incredibili atleti, a questi grandi uomini. Luca Salvi Mdf Verona

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

    Ultimi post di Team Redazionale Mdf (vedi tutti)

Leave a Reply