• 13gen

    Bilanci di Mdf online

    Nuovo anno, rinnovato impegno e nuove abitudini virtuose.
    Da oggi nella sezione “chi siamo” potrete consultare anche i bilanci di Mdf, così come approvati dall’annuale assemblea dei soci. In realtà era da molto che avremmo voluto pubblicarli, in quanto è un impegno che ci eravamo presi nei mesi addietro e solo per mancanza di tempo e un po’ di sbadataggine non è stato fatto prima.
    Purtroppo nel nostro paese non è ancora diffusa una cultura della rendicontazione sociale, poche associazioni pubblicano il loro bilancio, sebbene sia un aspetto fondamentale nel terzo settore, in quanto i fondi attraverso cui si sostentano le realtà non profit sono in larga parte donazioni, quote di adesione e contributi degli enti pubblici. Nel nostro caso principalmente le prime due in aggiunta al contributo versatoci da Librigei, come diritti sulla collana “Edizioni per la decrescita felice” per la quale il nostro Movimento concede nome, utilizzo del logo e consulenza redazionale.
    Siamo consapevoli che gran parte dei fondi che riceviamo sono la conseguenza di un “atto di fiducia” in quanto chi si associa o dona, in molti casi non vede (e spesso non chiede, proprio per un discorso di fiducia) come vengano spesi questi soldi. E’ tuttavia segnale di correttezza mettere a disposizione queste informazioni in maniera che ognuno possa fare le proprie valutazioni.
    Tra le altre cose i nostri bilanci spesso sorprendono chi li legge perchè a fronte delle pochissime risorse riusciamo ad essere presenti e attivi sul territorio nazionale; non nascondiamo di esserne un po’ orgogliosi, così come lo siamo per la nostra coerenza, infatti c’è una grandissima attenzione alle spese, pochi rimborsi (ad esempio vanno a coprire al max il 50% dei costi vivi di viaggio dei consiglieri), praticamente nessun acquisto e in generale si valorizzano la disponibilità dei nostri soci, (che offrono sempre le loro abitazioni per ospitare coloro che svolgendo attività a livello nazionale talvolta necessitano di spostarsi) in un’ottica di convivialità e amicizia. Appena lo potremo, ci piacerebe fare un’analisi di tutto questo, nonché dell’efficacia e ricaduta delle nostre attività all’interno di un bilancio di missione. E’ un primo passo: il nostro progetto si costruisce un mattone alla volta…
    Il direttivo nazionale di MdF

Leave a Reply