• 10feb

    La politica deve mettere al centro la questione ambientale

    Come movimento per la decrescita felice non abbiamo colorazione partitica. E questo per noi è un vanto e un segno di maturità. Tuttavia abbiamo una precisa idea Politica, nel senso più alto e nobile del termine. Politica intesa come attenzione alla “cosa pubblica” nell’interesse di tutta la collettività. Il movimento per la decrescita felice ascolta tutti e dialoga con tutte le forze politiche sane, seriamente intenzionate ai valori che la decrescita felice divulga. Primo tra tutti la questione ambientale, affrontata in modo serio.

    Anche per questo siamo sempre molto attenti ai cambiamenti politici nazionali e internazionali, cercando sempre il dialogo costruttivo.

    A tal proposito riportiamo un articolo che riprende un appello per una nuova lista per le prossime elezioni europee, lista sostenuta da autorevoli voci anche italiane, quali: Marco Revelli, Andrea Camilleri, Luciano Gallino, Paolo Flores D’Arcais, Guido Viale e Barbara Spinelli, Zagrebelsky.

    L’appello è possibile leggerlo QUI

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Leave a Reply