• 08mar

    MDF: adesione campagna StopGlifosato

    MDF: adesione campagna StopGlifosato

    I-conflitti-di-interesse-di-chi-valuta-il-glifosato

    Lo scorso 18 febbraio 32 presidenti di varie associazioni ambientaliste e dell’agricoltura biologica italiane hanno sottoscritto una lettera, inviata ai Ministri Martina, Galletti, Lorenzin e alle sedi delle varie Regioni italiane, per opporsi con forza alla nuova autorizzazione europea che permette l’utilizzo del glifosato, l’erbicida più usato al mondo, classificato dallo IARC come potenzialmente cancerogeno per l’uomo.
    Il Movimento per la Decrescita Felice sostiene e appoggia tale azione. Non è pensabile coltivare il cibo di cui ci nutriamo utilizzando sistemi e sostanze nocive o addirittura cancerogene.

    glifosatoE’ assurdo nutrirci per ammalarci e dover poi utilizzare un enorme quantità di energia e risorse per cercare di curarci. Si tratta oltretutto di un enorme spreco, che paradossalmente produce un aumento del PIL, ma contemporaneamente distrugge l’ambiente e ammala uomini e animali. Il momento storico in cui viviamo con l’immane crisi ecologica che stiamo solo iniziando ad affrontare, con i problemi connessi anche per il genere umano e la sua salute, ci porta a sostenere con forza l’intera campagna #StopGlifosato oltre che la lettera inviata alle Istituzioni che ci rappresentano.

    Mdf Nazionale

Discussion 2 Responses

  1. 9 marzo 2016 alle 23:30

    stop al Glifosato: proteggiamo la vita nostra,degli altri, del pianeta

Leave a Reply