• Home ·
  • bike tour ·
  • Parte il bike tour! Pioggia, allegria e convivialità alla Masseria Miele
  • 11set

    Parte il bike tour! Pioggia, allegria e convivialità alla Masseria Miele

    Il meteo avverso non è riuscito a fermare il Bike Tour della Decrescita! Una ventina di temerari si sono ritrovati domenica 11 Settembre a Lecce, alla Masseria Miele, per dare inizio all’avventura. Dopo un tuffo nel mare di San Cataldo, il gruppo ha inforcato le bici e, sotto un timido sole, ha raggiunto il Circolo Arci Masseria Miele.

    Al calar del sole la Masseria Miele, gli attivisti di MDF e Italia che Cambia hanno aperto le danze con un corso UNISF di saponificazione. Sotto la guida di Fabio Cimenti, il gruppo di avventori ha scoperto come auto-prodursi il sapone, il detersivo per il bucato, e lo shampoo. Dopo grandi peripezie per pesare in maniera precisa gli ingredienti e per evitare schizzi di soda, due valletti-volontari hanno prodotto uno stampo di sapone per il bucato.

    Al termine del corso di auto-produzione di sapone, le realtà virtuose del territorio si sono presentate e hanno raccontato le loro esperienze. Loris ha raccontato la Masseria Miele e le attività che da anni la Masseria porta avanti, dal social-coin ai workshop di auto-produzione. Umberto, presidente del Formicaio, ha presentato la storia dell’associazione e le molte esperienze nell’ambito dell’educazione socio-ambientale. Cristian ha raccontato come, attraverso viaggi ed esperienze di vita, è diventato cuoco con una sensibilità particolare al libero fluire del cibo.

    Dopo che Daniel Tarozzi ha brevemente ricordato la ricchezza di esperienze virtuose nel Salento, Jean-Louis Aillon, presidente nazionale del Movimento per la Decrescita Felice, ha cercato di analizzare il nesso tra decrescita, salute e giovani. Dopo aver evidenziato l’importanza di lavorare sui determinati sociali e ambientali per prevenire le malattie e promuovere la salute, Jean-Louis ha spiegato l’impatto della società della crescita sugli adolescenti di oggi e il possibile ruolo che la decrescita può giocare in questo senso.

    La prima giornata del Bike Tour si è conclusa con una gustosa mangiata in convivialità, in linea con i valori cardine della decrescita!

Leave a Reply