• Home ·
  • News ·
  • La Francia: “Si sospenda il mais ogm”. E’ la richiesta inoltrata all’Unione Europea con una procedura d’urgenza.
  • 25feb

    La Francia: “Si sospenda il mais ogm”. E’ la richiesta inoltrata all’Unione Europea con una procedura d’urgenza.

    La Francia: "Si sospenda il mais ogm". La Commissione europea ha ricevuto la richiesta del governo francese di sospendere la coltivazione del mais Ogm Mon810 nell’Unione europea. La conferma viene dal Frederic Vincent, portavoce del commissario europeo alla sanità, John Dalli, secondo cui Parigi "non richiede una clausola di salvaguardia nazionale, ma ha notificato la sua richiesta nell’ambito di una procedura d’urgenza per la sospensione della coltura del Mon810 in tutta l’Ue, sulla base dei più recenti studi in suo possesso". Secondo il governo francese, gli studi mostrerebbero che "la coltura di quel mais presenta dei rischi importanti per l’ambiente". La richiesta fa seguito alla decisione del governo francese, del 28 novembre scorso, quando annunci. la sua opposizione alla coltura del mais ogm Mon810. "Gli uffici del commissario Dalli ora esamineranno i dati a disposizione, che probabilmente saranno inviati all’Agenzia europea per la sicurezza alimentare – spiega ancora il portavoce – e poi la decisione verrà presa". I tempi saranno quasi certamente rapidi considerando che si tratta di una procedura d’urgenza.

    Fonte: Aam Terra Nuova

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Leave a Reply