• 02apr

    Mdf Roma: “Mi orto es tu orto!”

    Il circolo di Roma del Movimento per la Decrescita Felice in collaborazione con Mani nella Terra organizza un innovativo progetto per trasformare terreni privati in orti urbani progettati e realizzati in permacultura messi a disposizione della cittadinanza.

    Sabato 6 aprile in Via Giuseppe Barellai a Roma (9.30-13 14-17.30) è in programma la prima giornata di progettazione con un’ introduzione all’agricoltura naturale.

    In Permacultura si dice “di quel che c’è non manca nulla”. Si partirà da quello che è già nel tereno, imparando dapprima a conoscere la terra per poi individuare gli elementi utili che permetteranno di pianificare le azioni da compiere al fine di realizzare un orto in permacultura, che segua i cicli naturali e integri i bisogni dell’uomo con quelli della natura, rispettando l’ambiente, restaurando e mantenendo l’autofertilità del suolo, favorendo la biodiversità.

    Si inizierà con la realizzazione di primo bancale e con la spiegazione dell’importanza di una copertura permanente del suolo con la pacciamatura.

    Si utilizzerà un metodo di coltivazione che si fonda principalmente su quattro principi al fine di coltivare lasciando fare alla natura: NON ARARE, NON FERTILIZZARE, NON SARCHIARE, NON USARE PESTICIDI.

    Si troverà anche un momento per racconteremo degli esperimenti di Masanobu Fukuoka, padre dell’agricoltura naturale, e di Emilia Hazelip, permacultrice spagnola che ha adattato l’agricoltura naturale di Fukuoka alle condizioni climatiche, colturali e culturali europee, sviluppando l’agricoltura sinergica.

    Per tutte le informazioni logistiche e per prenotarsi per il corso del 6 aprile, consultare il sito www.mdfroma.it  o inviare un’email a decrescitafelice.roma@gmail.com

    Per approfondire le tematiche anche con altri corsi consultare il sito www.maninellaterra.orgo scrivere a permacultura@maninellaterra.org

    OBIETTIVI  

    Grazie alle presenza di esperti permacultori ci sarà la possibilità di:

    1) imparare a conoscere la terra

    2) imparare a realizzare un bancale

    3) comprendere l’importanza della pacciamatura

    4) acquisire informazioni di base sulle consociazioni

    5) acquisire informazioni di base sulla semina e il trapianto

    6) comprendere che le erbacce non esistono!

    Il primo orto è stato messo a disposizione da Fabio, volontario MDF Roma. Se avete un terreno che desiderate venga inserito nel progetto, scriveteci a decrescitafelice.roma@gmail.com  o visitate il nostro sito www.mdfroma.it

    “La gioia e la felicità di questo mondo, così come la verità, il bene e la bellezza, non stanno là dove la gente cerca. Sono state rese complete nel sentiero originale, nella natura.”

    Masanobu Fukuoka

    di Lucia Cuffaro e Emanuela “Mani nella Terra”

    Fonte: Mdf Roma

    The following two tabs change content below.

    Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Leave a Reply